I vantaggi del cuscino per allattamento

L’avvento di un neonato in questo mondo alza il livello della vostra eccitazione insieme al senso di nervosismo. Le neomamme sono orgogliose, felici e dopo il parto devono iniziare il processo di allattamento al seno con urgenza. Il colostro succede al primo latte della madre ed è considerato un bene per il bambino. Ci sono molti gadget che aiutano le madri ad allattare i loro piccoli. Alcuni sono piuttosto popolari in termini di utilizzo e uno di questi che mi viene in mente è un tiralatte. Ma molte donne non sanno come usare un cuscino per allattare durante la gravidanza e i vantaggi che ne derivano. Viene anche chiamato cuscino per l’allattamento al seno perché è la posizione in cui si tiene il bambino e il modo in cui ci si si siede è fondamentale per un corretto aggancio. Quindi questo risponde più o meno alla domanda su come usare un cuscino da allattamento, ma ci sono numerosi vantaggi associati ad esso.

Leggi il mio test su CUSCINO ALLATTAMENTO CHICCO

I diversi vantaggi

Innanzitutto aiuta il bambino a raggiungere un corretto aggancio. Quando si tiene il bambino, la posizione del corpo è molto importante per una corretta chiusura. Questo può essere facilmente ottenuto con l’uso di un cuscino per allattamento. Sia la madre che il bambino si sentiranno a loro agio durante l’allattamento, considerando se avete avuto un parto cesareo. Poi, ti aiuta durante l’alimentazione con il biberon. La testa del bambino sarà ben sostenuta con l’uso di un cuscino da allattamento e potrete allattarlo in modo confortevole. E contemporaneamente viene fornito il sollievo dal reflusso. È noto che la maggior parte dei bambini soffrono di coliche e sono molto irritabili. Quando si tiene in piedi il bambino durante l’allattamento vi fornirà una qualche forma di comfort con il reflusso. Quando si usa un cuscino per allattare, la testa del bambino sarà nella posizione giusta, in modo da ridurre notevolmente i disagi del reflusso.

Inoltre, potete continuare ad usarlo anche in caso di bambini più grandi. Dopo le prime settimane, l’allattamento al seno diventerà molto più facile e la madre, insieme al bambino, non avrà più bisogno di un cuscino per allattare. Può comunque diventare molto comodo, perché una volta che il bambino ha iniziato a muoversi può essere usato come sostegno per la linea della pancia del bambino.

Leggi anche Il frullatore è meglio dello spremiagrumi