maratona + scarpe

Breve storia della maratona

  • La leggenda del re corridore: Vita breve di Steve Prefontaine
  • Spettri dal passato?: Da Maratona al Petit Trianon e oltre (Parva [saggistica breve] Vol. 20)
  • Oltre il Muro (Beyond the Wall): Una breve storia di una lunga corsa e di vite troppo brevi
  • Siete Historias Cortas del Correr (Spanish Edition)
  • A sud del confine, a ovest del sole
  • Kodior Cappellino da Baseball Unisex - Cappello Baseball Casuale, cap da Coppia Hat Visiera Baseball Cappellino Berreto Piatto Unisex cap per Golf Sport Hip-Hop (Nero)
    Alta qualità: il nostro berretto da baseball è realizzato in tessuto di cotone di alta qualità. Design floppy non strutturato per un look casual con 6 occhielli ricamati per una maggiore ventilazione e un comfort traspirante. Garantisce la massima durata con una presa morbida per ogni tipo di pelle. Taglia adatta per tutti: berretto da baseball con una pratica fibbia in metallo regolabile da 54 a 60 cm. È possibile regolare le diverse dimensioni della testa con facilità, rendendo i berretti adatti per uomini e donne di tutte le età in ogni stagione. Semplice e senza tempo: il berretto a coda di cavallo offre una vasta gamma di colori. Non importa se i tuoi capelli sono spessi, sottili, ricci, ondulati, dritti, grossi o fini. Se avete bisogno di qualità che mantengano tutto elegante e sobrio, i nostri cappelli in cotone sono perfetti per voi. Si adatta a qualsiasi outfit per ogni occasione. Design forato ONPONYTAIL con coda di cavallo, berretto da baseball con foro per coda di cavallo sul cucchiaio posteriore del tappo. Slot per coda di cavallo da 3,0" x 0,5", ideale per tirare un panino disordinato o una coda di cavallo alta. Basta tirare i capelli attraverso la fessura con dei rulli alti e regolare lo stile che si desidera, adatto anche per le donne. Design a 6 pannelli: visiera precurvata. Struttura a 6 pannelli. 6 occhielli ricamati. Una nuova versione rialzata del classico berretto da baseball. Cotone di alta qualità, un tocco di elasticità e una sensazione morbida per aggiungere lusso e comfort alla vostra giornata.
  • Miles Racing, pastiglie per freni a disco sinterizzate per Avid Juicy 3, Ultimate
    Impianto frenanti compatibili: Avid Juicy 3, 5, 7, Carbon, Ultimate, Ultimate 7, BB7 Estremamente resistente al calore – Fading Ade, l'elevata percentuale di metallo rende questi rivestimenti estremamente resistenti alle temperature (fino a circa 900 °C). Il risultato è una forza frenante affidabile nelle condizioni più estreme. Controllo perfetto: queste pastiglie per freni offrono elevate prestazioni di frenata in tutte le condizioni atmosferiche. Meno sforzo riduce i crampi muscolari dell'avambraccio. Il risultato è una maggiore sicurezza e divertimento. Qualità top – Il nostro team di corsa internazionale ha provato le pastiglie dei freni nelle condizioni più difficili. Prima che una pastiglia del freno, viene testata da istituti di prova indipendenti. Durevole: l'elevata percentuale di metallo nella miscela del rivestimento rende le pastiglie più dure e riduce l'usura. Il risultato è una potenza frenante duratura in ogni campo di utilizzo.
  • Pastiglie freno a disco semi metalliche Miles Racing - Magura MT 2/4/6/8
    alta percentuale di ferro e rame per una migliore resistenza al calore Additivo Kevlar per aumentare la durata Buon rapporto prezzo-prestazioni Funziona bene in tutte le condizioni atmosferiche
  • Il manuale completo della maratona
  • Under Armour UA Performance, Fascia Uomo, Blu (Royal/White 400), Taglia Unica
    Fascia sportiva – La fascia per capelli risulta sia comoda che funzionale, è realizzata in materiali pregiati e si adatta a ogni disciplina sportiva Anti sudore – Grazie al Moisture Transport System (MTS), la fascia sportiva allontana il sudore dal corpo e mantiene quindi la fronte asciutta La fascia per fronte è realizzata in fibre a canali multipli e consente di raggiungere alte prestazioni in ambito sportivo Look sportivo – La fascia fitness ha un design pratico e sobrio e dispone di un elegante logo UA situato al centro della parte anteriore Materiale e vestibilità – Under Armour UA Performance, fascetta capelli uomo con tecnologia innovativa, materiale: poliestere/gomma

Siete degli appassionati della corsa? Allora dovete assolutamente conoscere la storia della maratona – davvero affascinante e ricca di aneddoti, oltre che uno degli sport faro dei Giochi Olimpici.

Il primo ad aver effettuato questa grande impresa non aveva scarpe da corsa… Semplicemente perché all’epoca non erano ancora state inventate!

L’origine

La prima maratona è stata corsa nel 1896, ai primi Giochi Olimpici della nostra epoca ma è stata ispirata da un fatto storico realmente accaduto.
Nel 490 a.C i Greci lottarono contro gli invasori Persiani e vinsero inaspettatamente un’importante battaglia in una pianura chiamata Maratona. Un messaggero, di nome Filippide, corse per quasi cinquanta chilometri da Maratona ad Atene per annunciare la lieta novella. Il pover’uomo riuscì a terminare la sua missione ma subito dopo morì per la fatica.

La prima maratona dell’era moderna

prima maratona dell'era moderna

Come abbiamo già detto ebbe luogo nel 1896, in occasione dei Giochi Olimpici voluti fortemente da Michel Bréal e Pierre de Coubertin, che si ispirarono all’eroica impresa di Filippide. La corsa durava quaranta chilometri, la distanza tra il centro di Atene e quello di Maratona.
Quest’oggi la lunghezza esatta è di 42 chilometri e 195 metri… Sapete perché?

I Giochi Olimpici di Londra

La quarta edizione delle Olimpiadi si tenne a Londra, nel 1908.Il programma prevedeva la partenza della Maratona di fronte al castello di Windsor, mentre l’arrivo era stabilito all’interno dello stadio olimpico. Tuttavia il palco d’onore, dove dovevano posizionarsi i reali d’Inghilterra, era leggermente più lontano – leggete anche Come usare un tappeto elastico in modo sicuro?
Per questa ragione si decise di stabilire l’arrivo un po’ più lontano, precisamente dopo 42 chilometri e 195 metri di corsa: in questo modo i reali della nazione ospitante potevano godersi l’arrivo degli atleti senza doversi spostare – non vogliamo che si stanchino troppo, loro!

I record fino ad oggi

maratona arrivo Brigid Kosgei

Il record mondiale della maratona maschile è di due ore, un minuto e trentanove secondi. Questo risultato straordinario è stato stabilito da Eliud Kipchoge, durante la maratona di Berlino del 2004. Il record mondiale della maratona femminile è di due ore, quattordici minuti e quattro secondi. Complimenti all’atleta Brigid Kosgei che ha ottenuto questo straordinario risultato nel 2019, correndo alla Maratona di Chicago!

 

Date un’occhiata a questo video…